Arredare la casa dei tuoi sogni è un’esperienza unica ed emozionante, richiede buon gusto e originalità, sei tu l’artefice della meraviglia che realizzerai con entusiasmo e creatività. Ogni ambiente che abiti racconta un po’ di te, lo stile che immagini rispecchia la tua personalità.

Ma che fare quando non sai davvero da che parte cominciare? Sentirsi smarriti è comprensibile, data l’ampia varietà di proposte che oggi offre la filiera dell’arredo e del design.
Ti ritrovi a cercare ispirazione sfogliando riviste specializzate, a leggere interessanti news su blog di esperti del settore, oppure continui ad ammirare strepitose fotografie su canali social, lasciando volare la tua immaginazione. Oggi vogliamo consigliarti un metodo semplice e immediato per trovare la giusta ispirazione con lo stile più adatto alle tue esigenze, anche in termini di gusto.

Consigli per arredare il tuo ambiente con il tuo stile


Il team di Maiullari srl sin dai primi passi ti accompagna nel tuo progetto perché la tua scelta sia serena,  consapevole e responsabile. Come avere le idee più chiare per soddisfare il tuo benessere abitativo?   Scopri alcuni stili di arredamento perché il tuo sogno diventi realtà:

  1. Stile minimal

È la tendenza dell’età contemporanea che si distingue per la sua natura essenziale.
La tua casa in stile minimal sposa la filosofia del “less is more”, secondo cui è l’ora di liberarti di oggetti inutili, di cianfrusaglie che non ti appartengono. Metti da parte l’eccesso per godere di elementi funzionali, ognuno al proprio posto e tutto a portata di mano per maggiore praticità.

Il trend minimalista è dominato da geometrie regolari e pulite. Sono le forme rettilinee a conferire agli spazi abitativi quel senso di rigore, precisione, ricercatezza e moderazione.
Potrai optare per dei mobili dalle linee decise e nette, per esempio posizionandoli al centro del tuo living space darai notevole risalto a materiali come il legno, l’acciaio, il vetro, il marmo.
E cosa ne pensi di una strepitosa cucina scintillante e laccata? Otterrai un grandioso effetto di lucentezza e freschezza grazie al granito levigato.

I colori richiamano sobrietà, sono neutri, per eccellenza il bianco e il grigio con tutte le loro sfumature, accompagnate da qualche gradazione più scura.
L’illuminazione naturale accentua il concetto di essenziale, dandoti l’impressione che l’ambiente sia più grande di quello che è. Ti sembrerà di muoverti in una dimensione più fluida e confortevole.
Sai che puoi adottare tessuti levigati e monocromatici? Così valorizzerai l’idea di semplicità in cui si racchiude il minimo indispensabile della tua splendida casa.



  1. Stile shabby chic

Dall’inglese shabby (in italiano “consumato”) e chic (tradotto con “elegante”) è il trend di arredo e di mobilio che utilizza materiali usurati per realizzare ambienti accoglienti e intimi in cui il dettaglio gioca sul mix tra stile povero e raffinato, appunto shabby chic.

Prediligi la naturalezza tipica del legno chiaro, in particolare il rovere sbiancato, e della pietra per decorare con tono artigianale i tuoi interni shabby chic, tutto progettato per ricostruire un arredamento rétro di intenso coinvolgimento visivo.

A richiamare l’atmosfera del vissuto ci pensano colori delicati come il bianco puro, classico e le sue sfumature, abbinabili a tinte pastello quali beige, grigio chiaro, azzurro tenue, verde prato.
Sai che il rosa antico dona un tenero accento fiabesco e romantico alla tua camera da letto?
E cosa ne dici di abbellire il soggiorno con delle tende floreali e naturalistiche dall’animo country?

Scegli lampade vintage a luminosità calda per ricreare un’aria ancora più familiare e... lasciati cullare dal fascinoso mood shabby con i suoi dettagli trasandati ma ravvivati da un incantevole charme.


  1. Stile eco-friendly

Una tendenza che si va consolidando sempre più nella coscienza collettiva è quella di abitare in una casa ecologica rispettando profondamente l’ambiente e decorando gli spazi con un sano pollice verde.
L’evoluzione nel settore del design concepisce lo spirito green che si riappropria del legno, elemento naturale principe, ricavato dal castagno, dall’abete, talvolta lasciato allo stato grezzo per garantire una maggiore durabilità.

Scegliere materiali riciclabili, a cominciare dal cartone, e biodegradabili, privi di sostanze nocive come solventi, smalti, colle, è il primo passo da compiere per vivere la tua casa ecosostenibile.
Un altro amico della natura è il bambù, detto anche acciaio vegetale per la sua resistenza e versatilità, utilizzato nella posa di pavimenti, oltre che per il mobilio.

Arreda la tua casa in stile zen

Accogli Madre Natura tra le mura della tua favolosa casa zen, adotta tonalità che rievocano il calore della terra, dal verde oliva al giallo senape, dal bianco candido al blu e arancio.
Ti piacerebbe illuminare le camere sfruttando il più possibile la luce del sole? Potresti pure considerare l’installazione di pannelli solari e adottare lampadine ecologiche.

La filosofia progettuale di Maiullari srl abbraccia l’approccio eco-friendly grazie all’elevata artigianalità della sua produzione di qualità, affiancando il valore della sensibilità ambientale al benessere della persona, dedicandosi con attenzione alle forme, agli accostamenti, al mix di colori per un look di interni ineguagliabile.

Questa guida è un piccolo assaggio dei numerosi stili di arredamento che potrai realizzare affidandoti al nostro team specializzato. Ascoltiamo i tuoi bisogni e creiamo il meglio che desideri negli ambienti che vivi.

La tua casa dovrebbe raccontare la storia di chi sei, ed essere una collezione di ciò che ami”.
(Nate Berkus)


Contattaci per una consulenza studiata su misura per te.